NON PERDETEVI LE NUOVE PUNTATE DI JULIA!!

Rai 3, dal lunedì al venerdì, 13:10-13:55

Bilancio delle prime 500 puntate: qual è stata la tua coppia preferita?

"Julia - La strada per la felicità" è la miglior soap opera del 2010!

"Julia - La strada per la felicità" è la miglior soap opera del 2010!
Grazie e buon anno a tutti i fans di "Julia" (e de "La strada per la felicità")!!

mercoledì 27 agosto 2008

Riassunto della puntata di martedì 26 agosto 2008 (episodio 141).


Annabelle provoca Frederik oltre ogni limite: sentendosi oramai certa della propria vittoria, la donna sprezzantemente arriva ad ammette di aver ordito un complotto nei suoi confronti, facendo in modo che commettesse l'errore di ordinare la partita di colori tossici. Frederik non ci vede più dalla rabbia: se ha avuto il coraggio di fare questo e poi confessarglielo in faccia, sicura di restare comunque impunita per mancanza di prove a suo carico, allora sua cognata è veramente capace di ogni cosa, anche di uccidere, se ciò le facesse comodo... Non può essere un semplice caso se, dopo la morte di Werner, tutto è andato esattamente come voleva lei... Frederik si scaglia con violenza contro Annabelle e la afferra per il collo, con l'intenzione di farle confessare l'omicidio di Werner. Ma all'improvviso arriva Daniel, che prontamente riesce a fermare lo zio e a salvare la madre da più gravi conseguenze.
Daniel è esterrefatto: Frederik questa volta ha superato ogni limite, deve essere subito allontanato. Frederik, sconvolto, ripete invano di fronte al nipote le sue accuse contro Annabelle, ma ben presto capisce di dover lasciare l'azienda, e se ne va senza farsi pregare.
Daniel vorrebbe chiamare il medico e la polizia, ma Annabelle non vuole far sapere nulla dell'aggressione subìta: basterà un semplice foulard a salvare le apparenze.

Intanto Patrizia è arrivata appena in tempo per impedire a Silke di bere lo yogurt avvelenato da Jorg. La ragazza non rivela alla segretaria la diabolica macchinazione dell'uomo, ma le fa semplicemente capire che non è bene fidarsi di un alimento arrivato per posta...
Quando esce dalla fabbrica, Patrizia incontra di nuovo Jorg, e gli fa sapere di aver mandato all'aria il suo piano. L'uomo vorrebbe farsi consegnare la confezione di yogurt avvelenato, che Patrizia ha tolto a Silke, ma lei gli dice di ritenersi fortunato se non lo denuncia subito alla polizia, e, in sella alla sua motocicletta, se ne va portando con sè la prova del misfatto di Jorg.

Julia, venuto a sapere dell'allontanamento di Frederik dall'azienda, corre alla tomba di Werner, sicura di trovarvi il figlio. Infatti Frederik è lì, in ginocchio davanti alla lapide di suo padre, distrutto per ciò che è successo. Julia si avvicina a lui e amorevolmente gli fa sentire tutto il suo affetto, gli dice che lei è dalla sua parte e lo rassicura: non sta diventando paranoico, è Annabelle che lo ha provocato, e lui, avendo negli ultimi tempi dovuto sopportare uno stress dopo l'altro, non è riuscito a contenersi, è umano.
Frederik però riconosce le sue colpe: non avrebbe dovuto reagire in quel modo, agendo così fa solo il gioco di Annabelle... E poi non è possibile accusare qualcuno senza delle prove concrete. Per il futuro occorrerà essere più calmi e razionali, e non farsi di nuovo trascinare nelle trappole. Anche la ragazza è d'accordo.
Julia pensa che, ora più che mai, Frederik abbia bisogno di tutto il suo sostegno: infatti, se il suo uomo dovesse arrendersi proprio adesso, nessuno riuscirebbe più a fermare Annabelle, che così avrebbe via libera e rimarrebbe impunita per tutto il male commesso.

Calata la sera, a villa Gravenberg anche Patrizia e Marie vengono a sapere che Frederik ha tentato di strangolare Annabelle.
La Vermont è particolarmente spaventata dal comportamento violento dell'uomo, teme che Frederik possa aggredire anche lei se scoprisse che ha mentito sulla sua gravidanza. Perciò, per l'ennesima volta, cerca di convincere Annabelle a porre fine alla loro menzogna. All'epoca in cui confessò a Werner di non essere incinta, Marie ricorda di essersi sentita molto bene. Annabelle le fa notare che non tutte le persone coinvolte nella faccenda potevano affermare la stessa cosa...
Marie, constatata la sua impotenza contro il volere di Annabelle, tenta almeno di premunirsi da spiacevoli incontri con Frederik, cercando di convincere Daniel a mandarlo via dalla villa. La donna dice di essere preoccupata per la propria gravidanza: gli scatti di nervi di Frederik potrebbero essere pericolosi per lei e per il bambino...

Frederik intanto si è rifugiato al Cosy One, per provare ad affogare i suoi guai in un bicchiere. Al locale arriva anche la nipote Patrizia che, individuato lo zio al bancone del bar, cerca subito di sdrammatizzare, affermando di essere sulle tracce del terribile strangolatore di Falkental. Frederik abbozza un sorriso e racconta alla nipote la sua versione dei fatti. Neanche Patrizia però riesce a credere, pur conoscendo bene la madre, che Annabelle sia potuta arrivare ad uccidere Werner. Invece l'imbroglio dei colori tossici rientra perfettamente nel suo stile.
Il cruccio di Frederik è di non avere uno straccio di prova da usare contro Annabelle, e di non potersela per giunta nemmeno più procurare, visto che Daniel lo ha allontanato dall'azienda. Patrizia offre il suo aiuto allo zio: lei conosce qualcuno che le deve un favore, e che potrebbe recuperare le prove per incastrare Annabelle.
Patrizia quindi si congeda da Frederik, esce dal Cosy One e sale all'appartamento di Jorg. L'uomo non vorrebbe farla entrare, ma la ragazza lo ricatta dicendogli che rivelerà alla polizia il suo tentativo di avvelenare Silke, se non lo aiuterà ad avere un'informazione su sua madre.

Intanto Daniel telefona al Cosy One e Jan gli dice che Frederik si trova lì, nero come se la Germania avesse perso i Mondiali di calcio (col senno di poi, le parole di Jan si sono rivelate profetiche: la scena infatti è stata girata a pochi mesi dai Campionati del Mondo di Germania 2006, che sappiamo bene come sono andati a finire..., ndr).
Daniel arriva al locale e invita Frederik ad andarsene da villa Gravenberg. Adesso, oltre ad Annabelle, anche Marie non vuole più condividere lo stesso tetto con lui, dal momento che ha paura che possa fare del male al suo bambino.
Frederik risponde che aveva già intenzione di andare a stare da Julia, per il momento, ma Daniel, non ancora soddisfatto, gli suggerisce di lasciare Falkental e di ritornare in Sud Africa...

Daniel riuscirà a far allontanare Frederik da Falkental? E se Frederik dovesse veramente partire, che cosa ne sarà di Julia? Verrà forse licenziata da Annabelle? Le risposte che bramate vi saranno rivelate nel prossimo sensazionale episodio di Julia - La strada per la felicità!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

mi piace questa storia tanto!
il tuo blog e' bello!

juliafan ha detto...

Grazie!
Anche a me questa storia piace tanto! Gli autori tedeschi con Julia hanno fatto un bellissimo lavoro, purtroppo noi italiani non sappiamo produrre tele-romanzi di questo livello...

Bilanci di fine stagione: a parte Annabelle, quale cattivo ha maggiormente caratterizzato la seconda serie?

Viva Julia su Rai3!!

Viva Julia su Rai3!!
Julia e Rai 3: una squadra vincente, anche nei dati auditel.

Visualizzazioni totali

Post più popolari

Julia su Facebook

Julia su Facebook
"Julia La strada per la felicità" - Julia Club by Metius è su Facebook.

Il canale di Julia su YouTube è primo in classifica!! Ha distanziato, e di molto, il canale rai...

Il canale di Julia su YouTube è primo in classifica!! Ha distanziato, e di molto, il canale rai...
Il canale che trasmette Julia è uno dei più visti di YouTube! Grazie a cucciolino1994.

Julia Videos su Facebook!

Julia è uno dei programmi più visti di Rai3!!

Julia è uno dei programmi più visti di Rai3!!
Se 800000 spettatori vi sembran pochi...

Diventa amico di Julia

Julia in tv

Visita anche tu il primo forum italiano completamente dedicato a Julia!

Julia in edicola

Julia in edicola

La sigla di Julia: First Day of My Life, cantata da Melanie C.

Il cast (quasi) completo della prima stagione di Julia - La strada per la felicità.

Il cast (quasi) completo della prima stagione di Julia - La strada per la felicità.
Alcune attrici non le conosciamo, dato che in Italia i loro personaggi non fanno ancora parte della soap. Ad esempio, dietro Marie e Patrizia, si intravede la faccia di Katy, che entrerà nel cast di Julia a partire dalla puntata 178 (reduce dalla soap Bianca), in tutto il suo "splendore"...

Wege zum Glück History.

Wege zum Glück History.
Ecco a voi le foto di alcuni personaggi che hanno fatto la storia dei 5 anni (2004-2009) della nostra soap. Ci sono anche due immagini della sua erede nel palinsesto di ZDF, Alisa - Folge deinem Herzen (Alisa - Segui il tuo cuore).

L'albero genealogico di Julia - Wege zum Glück

L'albero genealogico di Julia - Wege zum Glück
Ringrazio i curatori della voce "Wege zum Glück" dell'enciclopedia on-line de.wikipedia.org

Le attrici di Julia

Le attrici di Julia
Susanne Gärtner interpreta Julia Schilling

Le attrici di Julia

Le attrici di Julia
Lucie Muhr interpreta Patrizia Gravenberg

Patrizia pazza

Patrizia pazza
Ma che bel copricapo... :-)